A.la.t.Ha.Il Vescovo scozzese John Keenan, che ha fortemente sostenuto l’ iniziativa del Rosario Sotto la Croce nel suo Paese e incoraggiato gli altri Paesi ad associarsi a questa corale preghiera, oggi durante la recita del Rosario si è prostrato a terra in segno di penitenza per i peccati commessi dagli uomini di Chiesa in questi anni.

Fonte: Dottssa Patrizia STELLA