Di: Diana Boschini

Vediamo se ho capito bene.

Intanto che l’ attenzione nazionale era concentrata sul lancio delle uova della discordia nel resto d’ Italia nel silenzio dei media accadeva che:

– a Rho una ragazzina di 17 anni è stata stuprata da un marocchino di 19anni che le ha poi rubato il telefono,

– a Battipaglia un nigeriano ha violentato una tredicenne e ha massacrato di botte il cuginetto dodicenne che cercava si difenderla,

– a Monza un 33enne della Guinea, finito poi in carcere per tentato omicidio di un richiedente asilo, tenta di stuprare una ragazza di Lecco,

– alla stazione di Milano un nigeriano irregolare cerca di violentare una ragazza di 25 anni che si difende con spray (  razzista  ) al peperoncino,

– a Torino un somalo aggredisce i poliziotti con un forchettone,

– a Pioltello un marocchino 33enne aggredisce e ferisce due poliziotti,

– a Milano un nordafricano aggredisce a pugni tre agenti ‘colpevoli’ di non avergli dato dei soldi,

– a Ferrara un ragazzo nigeriano è in coma dopo essere stato colpito alla testa con un machete da dei connazionali e un altro è ricoverato in gravi condizioni dopo da una coltellata inferta da un extracomunitario;

– a Bari un anziano di 72 anni è stato picchiato selvaggiamente da un rumeno poiché non gli ha dato 1 euro e 1 sigaretta come preteso dall’aggressore;

MEDITATE gente, MEDITATE . . . . . e chiedetevi come mai per un uovo tirato in faccia ad una atleta italiana di colore hanno scritto fiumi di inchiostro sulle maggiori testate giornalistiche nazionali ed hanno convocato comitati e manifestazioni oltre che intasare radio e televisioni con interviste e inchieste su questo gravissimo caso di razzismo e, testualmente “ attacco selvaggio di picchiatori razzisti contro persone di diverso colore delle pelle che sono diventati una EMERGENZA per l’ Italia  ” (  da un Twitter di Matteo RENZI  ) quando poi l’ esecutore è risultato essere un ragazzo cretino e stupido con tessera del PD figlio di Roberto De Pascali consigliere Pd del comune di Vinovo ed ex candidato sindaco per il Partito Democratico mentre per tutti questi violenti attacchi contro poveri, onesti e indifesi cittadini e cittadine italiane non viene data la stessa importanza mediatica tranne che da poche testate giornalistiche tacciate immediatamente di essere di “ destra ” e di “ romanzare ” ed “ amplificare ” quanto accaduto?

MEDITATE GENTE e non mettete il “ cervello all’ ammasso ” come vorrebbe qualcuno.

Qualcosa non torna.

Questo stando ai fatti e non alle voci di chi fa a gara per gridare più forte.

BISOGNA APPLICARE LA LEGGE senza buonismo:

“ CARCERE E RIMPATRIO e senza indugio alcuno per i delinquenti! ”

Se non ci pensano i MEDIA, diffondiamo queste notizie/informazioni il più possibile!

È UNA VERGOGNA QUELLO CHE STA ACCADENDO IN ITALIA!

La Cassazione giusto oggi ha stabilito che il migrante espulso può fermare l’ iter facendo “ domanda di asilo ”, domande di asilo che vengono presentate da associazioni compiacenti con veri e propri studi legali a disposizione, associazioni che vengono finanziate con sovvenzioni statali.

Chiediamoci quali sono queste associazioni che forniscono tutela legale a questi delinquenti. ”

FONTE:Dottssa Patrizia STELLA

 

CONTINUA QUI’
http://www.pensionatiiitaliani.it/convenzioni/
Riccardo FERRARI – rikferrari@gmail.com