Uno sguardo veloce sul significato del peccato originale collegato alla festa di Maria Immacolata. Un pò di dottrina cattolica sicura non guasta in questi tempi di qualunquismo generale. Leggi.

Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria

Il peccato originale, questa realtà misteriosa e per noi poco evidente in quanto comporta un prolungamento della colpa dei progenitori in tutti noi, viene oggi considerato nella sua cospicua eccezione o meglio nel singolare privilegio accordato a Maria, che ne è stata preservata fìn dal primo istante della sua esistenza umana. Il valore dottrinale di questa festività è espresso nell’ orazione della celebrazione liturgica, che sottolinea il privilegio concesso alla futura Madre di Dio: ” O Dio, che per l’Immacolata Concezione della Vergine hai preparato al tuo Figlio una dimora degna di lui . . . “, e la natura stessa di questo privilegio, in quanto non sottrae Maria alla universale Redenzione compiuta da Cristo: ” Tu che l’hai preservata da ogni macchia in previsione della morte di tuo Figlio . . . “.

Prima che Pio IX con la bolla Ineffabilis Deus del 1854 definisse solennemente il dogma dell’ Immacolata Concezione, nonostante le esitazioni di alcuni teologi, che potevano appellarsi allo stesso S. Tommaso d’ Aquino, si era avuto uno sviluppo non solo della devozione popolare verso l’ Immacolata ma anche negli interventi dei papi in favore di questa celebrazione. Prima che il calendario romano ne includesse la festa nel 1476, questa era apparsa in Oriente già nel settimo secolo, e contemporaneamente nell’ Italia meridionale soggetta ai Bizantini.

  • Nel 1570 Pio V pubblicò il nuovo Ufficio e finalmente nel 1708 Clemente XI estese la festa, divenuta d’ obbligo, a tutta la cristianità. Ma già dalle origini del cristianesimo Maria viene venerata dai fedeli come la ” Tutta santa ” ( ” panaghìa “ ) e nel primo abbozzo della festa liturgica della Concezione, anteriore al VII secolo, si nota, se non la professione esplicita della esenzione dalla colpa originale, almeno una persuasione teologicamente equivalente. ” Potuit, decuit, ergo fecit “, aveva argomentato un brillante teologo medioevale: ” Dio lo poteva fare, conveniva che lo facesse, quindi lo ha fatto! “. Dall’infinito amore di Cristo verso la Madre, che l’ ha pre-redenta e colmata di Spirito Santo dal primo istante della sua esistenza, è derivato questo singolare privilegio, che la Chiesa oggi celebra per farci meditare non solo sull’ ineffabile bellezza dell’ anima di Maria, ma anche sulla bellezza di ogni anima santificata dalla grazia redentrice di Cristo.

Quattro anni dopo la proclamazione del dogma dell’ Immacolata Concezione, la Vergine appare a S. Bernadette Soubirous. Alla fanciulla che domandava timidamente: ” Signora, volete avere la bontà di dirmi il vostro nome? “, Maria rispose: ” Io sono l’ Immacolata Concezione “.

FONTE: Dottoressa Patrizia

§§  §§  §§  §§  §§  §§  §§

 

IMPARARE A LAVORARE A MAGLIA

                    La maglia è un’ arte che utilizza entrambe le mani, nelle quali le maglie

                    sono lavorate da un ferro all’ altro da sinistra verso destra.

                    Ci sono molti modi di tenere e controllare il filo e i ferri, ma nessuno è il

                    migliore in assoluto. Noi di pensionatiitaliani.it e Il Simpatizzante

                    abbiamo persuaso la sig.ra Roberta a mettersi a Vostra disposizione al

fine di guidarvi per divenire autonome/i nel lavorare la maglia, e personalizzarla.

Come fare: richiedici la tessera, poi prendi contatto con Roberta per richiederle un giletun cardiganun pullover con i tuoi disegni – o mille quadrati della coperta che poi unirai insieme. Se non vuoi andare da Lei, Roberta può recarsi al tuo domicilio per insegnarti l’ arte della maglia. Con la tessera Pensionatiitaliani potrai beneficiare di sconti e altre agevolazioni; per prendere contatto con Roberta: Cell. 339 409 0645 email robiesandro@gmail.com

 

TELEFONIA / ELETTRODOMESTICI:  CONVENZIONE con Elettrica VOLPI per gli Over65 presso

  1. a) Telefono per la Terza età, semplice all’ uso, tasti grandi, suoneria potenziata, leggero, scontato di un 10% sul prezzo di acquisto.
  2. b) Prezzi vantaggiosi per l’ acquisto di condizionatori con pompa di calore a tutti gli Over65
  3. c) Con soli 29 € al mese, potrai telefonare gratuitamente verso tutti i numeri fissi ( in Italia ) per un massimo di tremila minuti al mese.
  4. d) Recandoti presso l’ Elettrica VOLPI, con un Tuo documento riceverai – gratis – un nuovo numero telefonico Vodafone con incluso 5 € di traffico Tutto questo e anche altro presso Elettrica VOLPI, Via Fabio FILZI n. 15 MILANOZona Stazione Centrale, Raggiungibile con MMverde, Fermata Gioia MMgialla Fermata Repubblica – Tram n. 9. Ricordati di portare il Tuo documento e la Tessera PENSIONATIITALIANI del 2014 – Per informazioni contattate: ELETTRICA VOLPI, via Fabio Filzi n. 15 – 20124 Milano – Tel. 02 669 86 273

 

 

LANZA DEL VASTO GIOCHI DA TAVOLO

GIOCHI FACILMENTE GIOCABILI. I meccanismi dei giochi che vi consigliamo sono abbastanza semplici e facilmente assimilabili da adulti e bambini.

GIOCHI INTELLIGENTI. Riteniamo che divertirsi, non significa spegnere il cervello, ma bensì poterlo utilizzare con fantasia, libertà e creatività.

AMBIENTAZIONE. Ci piace utilizzare i giochi per poter esplorare altri mondi: mondi del passato, mondi del futuro, mondi della fantasia. Il gioco deve saper  evocare un ambiente, suscitare emozioni, allargare l’ immaginazione libera e gratuita di entrare in rapporto. E di scoprire l’ umanità dell’ altro.

GIOCHI DI SOCIETA’. Per noi il gioco più bello è quello che ti mette in relazione con altri giocatori. Che ti fa essere te stesso, ma anche interpretare un personaggio. Ci piace il gioco come modalità

Effettuiamo la vendita sia da internet spedendo i giochi per posta, sia in occasione di manifestazioni e fiere per famiglie in giro per l’ Italia.

A tutti gli associati di PENSIONATI ITALIANI verrà riconosciuto uno sconto del 10% su ogni acquisto.

Sarà sufficiente indicare i dati della tessera PENSIONATI ITALIANI sull’ ordine effettuato per posta elettronica, oppure presentando la tessera nelle fiere in cui siamo presenti. Sito www.giochidatavolo.info – e-mail: antonino.calogero@teletu.it cell. 348 5401407