SIAMO  TUTTI  BERGAMASCHI 

Cari Amici,

tutti seguiamo con apprensione l’ evolversi della situazione. Sono giornate molto difficili che richiedono SFORZI STRAORDINARI per tutti noi.
Il mio pensiero, in queste ore, va ancora alle vittime del contagio del Covid 19, ai loro familiari, ai pazienti ricoverati negli ospedali e a coloro – medici, infermieri, operatori sanitari – che stanno dando il massimo per salvare quante più vite possibili.

L’ Italia sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia recente.
Facciamo parte di una grande comunità.

Tutti insieme, se rimaniamo uniti, ce la faremo!

Dobbiamo rispondere con forza al richiamo all’ UNITA’ NAZIONALE che è arrivato DAL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, SERGIO MATTARELLA.
Come abbiamo detto fin dall’ inizio, IL DECRETO DEL GOVERNO È INSUFFICIENTE.
LAVORIAMO UNITI PER MIGLIORARLO.

Abbiamo tutti il dovere di fare la nostra parte.
La politica, parallelamente a quanto sta accadendo in tutto il Paese, ha il dovere di compiere uno SFORZO STRAORDINARIO per fronteggiare l’ emergenza.
Serve uno sforzo di COLLABORAZIONE E DI RESPONSABILITA’.
Il decreto è un primo passo, ma da solo non basta!
C’ è un’ emergenza sanitaria e ce n’è una anche economica e sociale.
E vanno affrontate insieme, subito.

Ecco alcune slide esplicative sul DECRETO “CURA-ITALIA” con le principali misure: (  cliccare sull’ immagine sottostante per aprire il Pdf  )

Ci sono diversi punti deboli nel Decreto: in Parlamento come OPPOSIZIONE DI CENTRODESTRA saremo pronti a fare tutte le proposte necessarie per modificare il Decreto, con l’ obiettivo di migliorarlo, nell’interesse del Paese.

1. Assicurare i DISPOSITIVI INDIVIDUALI DI PROTEZIONE a tutti gli “eroi” che sono in prima linea ad affrontare l’emergenza (  medici, infermieri, sanitari, forze dell’ ordine e di sicurezza, volontari  );

  1. Servono più tutele per LAVORATORI AUTONOMI E PICCOLE MEDIE IMPRESE. L’ Italia segua il modello Germania che, per affrontare l’emergenza Covid 19, ha destinato 10 mld come aiuti diretti alle imprese e 30 mld di prestiti alle aziende;
  2. 3. SOSTENERE LE IMPRESE. L’ impatto sull’ economia, infatti, rischia di avere degli effetti a livello sociale devastanti. Servono indennizzi a sostegno dell’ intera filiera produttiva (  TURISMO, AGRICOLTURA, COMMERCIO, INDUSTRIA E ARTIGIANATO  ). Il nostro sistema economico e produttivo ha bisogno di liquidità.
  3. TUTELARE LIBERI PROFESSIONISTI. L’ indennità di 600 euro, al momento una-tantum, non è prevista, infatti, per chi è iscritto ad altre casse previdenziali (  al di fuori dell’ INPS  ), ovvero giornalisti, notai, avvocati, commercialisti, ingegneri e architetti. Queste categorie sono ignorate dal Governo: per loro niente bonus e niente credito di imposta sui locali di affitto.
  4. IL RUOLO DELL’ EUROPA. Accogliamo positivamente la decisione della Banca Centrale Europea di immettere centinaia di miliardi sul mercato. Bene, ma non sarà sufficiente. La nostra richiesta: serve un intervento strategico anche della BEI. Obiettivo: rilanciare gli investimenti.

Concludo con un’ altra richiesta al Governo.
Restare a casa è un dovere. Per gli italiani, tutto questo si tradurrà in bollette più pesanti per luce e gas.

 

A.la.t.Ha.

Prima di lasciarVi, vorrei condividere con Voi un pensiero.
Tante volte, nelle scorse newsletter, mi sono occupato del tema della Sanità pubblica.
Il nostro Sistema sanitario nazionale è un patrimonio.
Quando finirà questa battaglia – ci auguriamo presto – ci renderemo conto di quanto sia importante SCONGIURARE I TAGLI LA SANITA’ . E mi auguro che non ci dimenticheremo che questa battaglia la stiamo conducendo e la avremo vinta, con un duro prezzo, grazie agli ”  eroi  ” (  medici, infermieri e operatori degli ospedali  ).

rbt

  1. Stamattina alle 11 – lo saprete già – in molte radio nazionali verrà trasmesso l’ Inno di Mameli. Partecipiamo! Fieri di essere italiani.

Nel Simpatizzante di Marzo/Marz/Março 2020,

 NEWS, tante notizie; alcune rubriche:

RIMBORSO BOLLETTE A 28 GIORNI, R. Ferrari – I NOSTRI CONSIGLI PER I VOSTRI ACQUISTI, Redazione – PANICO, Nonna Claudia – PENSIERO AL TEMPO DEL CORONAVIRUS, Prof. A. Giannone – L’ ALTRUISMO, R. Ferrari – VENDITA IMMOBILI DEL MINISTERO DELLA DIFESA, Redazione – Zodiaco: PESCI, R. Ferrari, e tanto altro

LO TROVI QUI: www.pensionatiitaliani.it/download/