Il nuovo probabile Capo del Governo “ populista ”, Professor Giuseppe Conte, ha avuto qualche problemino con Equitalia.

Come tanti fustigatori e moralizzatori contro Equitalia, tramite il suo Commercialista, si è giustificato dicendo che le raccomandate dell’ Agenzia delle Entrate erano “ andate smarrite ” e che, appena “ informato ” della pendenza aveva provveduto nel 2011 a versare quanto dovuto (  per inciso nel 2011 Equitalia stava per avviare le procedure per il pignoramento dell’appartamento  ) e che non ha più alcuna pendenza con il fisco.

Bene!

Prese per buone tutte le precisazioni, rimane però un aspetto che non è ben chiaro.

Le due ipoteche iscritte da Equitalia nel 2009 e nel 2011, sull’ appartamento di proprietà del Prof. Giuseppe Conte in Via Giulia a Roma, si riferiscono ai seguenti mancati versamenti di tasse :

 18.000 euro per Irpef, Irap e Iva non versati dal 2001 al 2003;

 17.000 euro per ritenute, Iva e Inail non versati dal 2006 al 2008;

–  8.600 euro per contributi previdenziali non versati negli stessi anni;

–   1.000 euro per contravvenzioni non pagate al Comune di Roma dal 2003 al 2005.

Il futuro Presidente del Consiglio è un professore ed un avvocato quindi com’ è possibile che non si sia accorto di non aver versato tasse, contributi previdenziali e persino contravvenzioni?

Ai posteri la nemmeno tanto ardua sentenza.

Se il nuovo Governo del “  mitico cambiamento  ” comincia con questi presupposti gli Italiani e l’ Italia sono messi proprio “  bene  ”!!

Federazione Nazionalpopolari

del Verbano-Cusio-Ossola e Novara 

FONTE: Adriano Rebecchi

 

 

PRONTO INTERVENTO a 360gradi

CONVENZIONE con HOME SERVICE

La ditta HOME SERVICE di Salvatore SIMMINI, si propone per un PRONTO INTERVENTO per: piccole e grandi riparazioni            idrauliche, installazioni e revisioni di scaldabagni a gas, installazioni di condizionatori e Ristrutturazioni d’ interni, un intervento per quel      rubinetto che continua a gocciolare o la tapparella che non  si chiude, etc. Ai lettori de:  Il Simpatizzanti dei  Pensionati titolari della tessera PENSIONATIITALIANI sarà applicato sconto del 20%.  –    P.IVA 13101880154

C.F. SMMSVT53S23H822D > Cell. 335 671 27 77, reperibilità nelle 24 ore

 

VI ASPETTI-amo QUI’

Riccardo FERRARI – rikferrari@gmail.com

Il notiziario curato da Riccardo FERRARI e ANGELA ROSI

Portavoce di pensionatiitaliani e Il Simpatizzante 

   https://www.pensionatiitaliani.it/download/

www.pensionatiitaliani.it/convenzioni/

   https://www.pensionatiitaliani.it/articoli/